Malpensa primo aeroporto italiano secondo la classifica di AirHelp


AirHelp, l’azienda informatica statunitense nata nel 2013 e cresciuta rapidamente grazie ai servizi di assistenza che fornisce ai passeggeri che hanno subito una cancellazione, un ritardo o un overbooking del proprio volo, come ogni anno dal 2015 ha rilasciato la sua ‘AirHelp Score‘, una classifica delle compagnie aeree e degli aeroporti di tutto il mondo che nel 2018 vede lo scalo di Milano-Malpensa primo aeroporto italiano in classifica, all’82 esima posizione.

AirHelp Score‘ valuta gli aeroporti usando 3 criteri: la qualità del servizio offerto, la puntualità riscontrata e l’esperienza condivisa dai passeggeri sui canali social. La qualità del servizio viene stilata valutando centinaia di dati e tiene conto del comfort del terminal, delle strutture aeroportuali, del check-in e della sicurezza; la puntualità è determinata dalle statistiche raccolte sui voli in partenza in orario, mentre la valutazione dei passeggeri viene misurata dalle recensioni sui vari social network.

In questa classifica, che vede l’Hamad International di Doha (nel Qatar) al primo posto con un giudizio di 8,8/10, Milano-Malpensa ha ricevuto un punteggio complessivo di 7,46/10, con una valutazione di 7,9 per la puntualità, 7,2 per la qualità dei servizi offerti e 6,7 per la valutazione dei passeggeri.

Un altro riconoscimento importante quindi per lo scalo milanese, che segue la crescita per il traffico di passeggeri dell’aeroporto anche per questi primi mesi del 2018.

 

Fonte: www.airhelp.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *