Chiusura di Linate, Malpensa si prepara ad accogliere i nuovi passeggeri

Secondo il direttore aviation business development di SEA A. Tucci l’aeroporto di Milano-Malpensa è pronto per accogliere il 100% del traffico aereo del vicino scalo di Milano-Linate, durante il periodo di chiusura di quest’ultimo.

L’aeroporto Forlanini infatti verrà chiuso dal 27 luglio al 27 ottobre a causa dei lavori di rifacimento della pista, durante il periodo più trafficato dell’anno, quello che coincide con le partenze ed i rientri per le vacanze e ferie estive.

SEA, la società che gestisce entrambi gli scali di Milano, sta pensando così di trasformare lo stop di Linate in una grande occasione per Malpensa: sono stati effettuati infatti forti investimenti sul fronte tecnologico per permettere al personale dello scalo di gestire picchi di traffico passeggeri elevati.

Per il periodo in questione sono previsti tra i 100 e i 120 mila passeggeri al giorno in transito allo scalo varesino rispetto agli 80 mila abituali.

Fonte: www.ttgitalia.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *